Post

Game of Thrones Serie 7, leak avvenimenti ep 6 - 7

Immagine
Ciao a tutti!
E' una vita che non posto qualcosa su questo blog, e quale occasione migliore per tornare a farlo che quella di spoilerarvi gli ultimi due episodi della settima stagione di Game of Thrones 😆?
Scherzi a parte, siete liberi di leggere o meno quanto segue, sono spoiler non verificati ufficialmente, quindi potrebbero tranquillamente essere errati. Io ci sono incappato per sbaglio e una volta cominciata la lettura non ho saputo smettere, volevo sapere. In cuor mio spero non siano veritieri, ma concorderete con me che sono maledettamente verosimili.
Senza riportare il tutto parola per parola vi lascio un riassunto dei punti chiave. Do per scontato che abbiate già visto il quinto episodio di questa stagione.
Cominciamo.

SUPER MEGA SPOILER EPISODI 06 & 07 DELLA 7a STAGIONE DI GAME OF THRONES

EP 06:
01- Jon Snow e combriccola si inoltrano a Nord del muro per acchiappare un non morto come prova da mostrare a Cersei. Scopriranno che la missione è troppo ardua per loro. Th…

TomTom per iPhone

Immagine
Al WWDC ‘09 è stata presentata TomTom, una delle applicazioni più desiderate da tutti gli utenti iPhone. Vediamone insieme alcune caratteristiche.La versione per iPhone sarà quella di ultima generazione con le IQ Routes, grazie alle quali verranno forniti determinati percorsi a seconda degli orari, in modo da evitare le strade più trafficate durante le ore di punta.

Oltre all’applicazione per Melafonino, il team ufficiale ha presentato anche un kit completo per l’automobile. In molti si sono chiesti se questo accessorio sarà davvero necessario. A togliere ogni dubbio ha pensato Tom Murray, vice presidente del settore marketing.

Secondo Tom, l’iPhone nella sua condizione attuale non può essere un dispositivo GPS valido a tutti gli effetti. Il GPS interno perde facilmente il segnale in presenza di gallerie e in più di un’occasione fatica a ricalcolare il percorso.

Ecco che viene in aiuto il kit, che comprende una base che contiene un altro modulo GPS, simile a quello implementato nei vari…

Venezia: WiFi, Libero Accesso alla Banda Larga 1 e 2

Immagine
da AGI.it

(AGI) - Venezia, 3 lug. - Si respira aria di festa a bordo dei vaporetti Actv che trasportano lungo il Canal Grande bloggers e giornalisti italiani e stranieri, in gran parte dotati di miniportatili connessi alla banda larga. Il sindaco Massimo Cacciari e il vicesindaco Michele Vianello non esitano a definire questo 3 luglio 'una giornata storica per la citta' di Venezia'. Oggi infatti e' il 'WiFiDay', una grande festa all'insegna della liberta' di accesso a Internet. "Dedichiamo questa giornata al Consiglio Costituzionale francese - ha detto Vianello -. Mentre nel nostro Paese alcuni parlamentari di centrodestra chiedono restrizioni all'accesso alla rete, proprio quando si sono visti gli effetti della comunicazione in rete per i fatti in Iran, il Consiglio Costituzionale francese, richiamandosi alla Dichiarazione dei Diritti Fondamentali dell'Uomo del 1789, ha stabilito l'ineludibile diritto di accesso alla rete". Da oggi…

Cina/ Rinviato il "Green Dam": un sospiro di sollievo per i navigatori e soprattutto per i produttori di pc

di Alberto Fattori
da Shanghai
E alla fine il “Green Dam” (Diga verde), dai cinesi sottotitolato “Youth Escort”, non sarà obbligatorio pre-installarlo su tutti i pc venduti in Cina.Un sospiro di sollievo per molti navigatori internet cinesi, ma soprattutto, per le aziende produttrici di pc, che in questi giorni si sono ritrovate a dover gestire la “critica” situazione venutasi a creare, in questa sorta di “braccio di ferro” con le disposizioni governative cinesi.Alla fine sembra aver prevalso il buonsenso.
Salomonicamente, la ragione di questo improvviso dietro-front cinese, è stato causato da alcuni seri “problemi tecnici” riscontrati dalle prime installazioni del “Green Dam”.Infatti, dopo i primi test, sarebbe emerso che la “Diga Verde”, tutto fosse tranne che un “Diga”, visto che oltre creare molti problemi di funzionamento e compatibilità con diversi dei software installati, rischiava di creare seri problemi di security, tanto da consentire accessi dall’esterno e ancora peggio, il po…

Arriva il pad per iPhone 3.0

Immagine
Si parlava da qualche giorno della possibilità di sfruttare le nuove caratteristiche del firmware 3.0 per iPhone e iPod Touch e, a quanto pare, la compagnia australiana 22Moo non ha perso tempo e ha annunciato proprio ieri l'uscita del GameBone Pro, un pad dedicato ai due device di Apple aggiornati all'ultima versione disponibile dalla metà di settembre.

Questo accessorio si potrà collegare o tramite Bluetooth o sfruttando il connettore a 30 pin dell'iPhone, conterrà una batteria al litio da 2000mAh (in modo da alimentare direttamente il telefono), un microfono intergrato, due piccolissimi speaker e un ingresso audio per le cuffie. I controlli sono affidati a un D-pad a otto direzioni e a sei tasti, di cui quattro frontali e due grilletti superiori.

di Francesco Destri (da nextgame.it)

Scribblenauts

Immagine
Primo Incontro con il "Gioiello" di 5th Cell
da Nextgame.it

Allo stand Warner Bros. Interactive di E3 2009 troviamo un Nintendo DS collegato a un monitor. Le immagini scorrono, e vediamo un simpatico personaggio che, in un'ambientazione da classico platform, deve raggiungere e raccogliere una serie di "stelline". Dove abbiamo già visto tutto questo? Praticamente ovunque, in quasi ogni tentativo di andare a costruire un classico gioco a piattaforme ripescando selvaggiamente dagli elementi alla base del successo dei fratelli Mario. Ma qui, più che mai, non bisogna lasciarsi ingannare dalle apparenze, perché Scribblenauts, questo il nome del gioco, è un progetto che fa di gameplay e originalità due elementi semplicemente imprescindibili.

Pennino Alle Armi!
La prima cosa da considerare, nell'avvicinarsi a Scribblenauts, è il curriculum di 5TH Cell, sviluppatori del gioco che già hanno mostrato di sapersi muovere più che bene su Nintendo DS, proponendo titoli dal gu…

Megavideo senza Limiti

Immagine
Ciao ragazzi,
ecco come si possono guardare film e serie televisive su Megavideo senza incappare nel blocco dopo i 72 minuti:

innanzitutto fate partire il film su mediavideo. Stoppatelo e andate sulla barra dove si digitano gli URL (la barra degli indirizzi internet). Copiate l'indirizzo. Aprite una nuova scheda e digitate http://www.megastreaming.org/.

Ora, nel sito megastreaming non dovete far altro che incollare l'indirizzo copiato in precedenza nella apposita barra, e poi cliccare su "play" (prima di cliccare su "play" assicuratevi di aver chiuso la scheda di Megavideo).

P.S.: a volte capita che il video si interrompa comunque, in questo caso riprovate a fare il procedimento sopra descritto, io mi trovo bene!